piemonte jazz cover

Nasce Piemonte Jazz, il consorzio delle associazioni di Jazz

In allegato potete leggere il comunicato stampa della nascita del consorzio di associazioni culturali che operano nel jazz con anni di esperienza e comprovata capacita’ sul territorio regionale .
Intendiamo raccogliere , in un grande consorzio democratico e creativo della regione Piemonte , il gran numero di musicisti , operatori ed appassionati che hanno sostenuto l’associazionismo  regionale  intorno al jazz sin dagli anni 80 ( 011 JAZZ PROMOTION , AMJ ed altre minori ) , che oggi sono disgregati o associati in piccole  realta’ locali , e farne un presidio culturale ed operativo sul jazz prodotto nella ns regione , che ha sempre fatto circolare musicisti italiani e stranieri in gran numero .
Spesso i musicisti  piu’ fortunati , che sono diventati essi stessi jazz promoter o direttori artistici coprendo un buco professionale tutto italiano , hanno maturato una efficiente capacita’ organizzativa , un grande successo con il pubblico e spesso stemperato la vecchia contrapposizione con i concertisti perche’ nessuno meglio di un musicista sa di cosa ha bisogno un musicista .

Le associazioni privilegiate ( stante il fatto che nessuno è escluso a priori dal consorzio nascente ) hanno una forte partecipazione di musicisti professionisti , di allievi e di appassionati , direttori artistici , concertisti e/o insegnanti attivi e stimati  con  comprovata attitudine a valorizzare le risorse umane residenti in regione e in tutta Italia , capacita’ di dialogare ed interagire con artisti di fama mondiale , trasparenza e parsimonia   nella gestione di fondi pubblici .

Piemonte Jazz offre, a tutte le associazioni che vorranno consorziarsi , un consesso democratico e creativo dove far nascere un’idea di rete regionale che abbatta i costi di produzione , faciliti la circolazione di musicisti e progetti , non snaturi ma salvaguardi la vocazione specifica di ciascuna associazione e dei propri soci , moltiplichi e non sommi la forza di ciascuna associazione  nei confronti delle istituzioni e dei privati che manifestino interesse per il nostro settore .
le associazioni promotrici (in allegato ) raccolgono circa 1.500 associati con una alta percentuale di musicisti professionisti .
Si sono recentemente aggiunti i jazz club storici di Valenza , Biella , Aosta.
A breve entrerà a far parte del consorzio anche la MIdJ.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *