14117684_787066678063254_8912472900039074193_n (1)

Il jazz italiano per Amatrice | 4 settembre 2016

A seguito del terribile terremoto che nella notte del 24 agosto ha sconvolto il centro Italia, “Il jazz italiano per l’Aquila” diventa per quest’anno “Il jazz italiano per Amatrice”. Un atto di solidarietà dedicato al paese diventato il luogo simbolo di questi tragici avvenimenti.

Domenica 4 settembre saranno tanti i concerti distribuiti in tutta Italia; infatti, buona parte dei 20 palchi originariamente previsti all’Aquila troveranno ospitalità in altre città italiane. A Roma il programma partirà sin dalla mattina per proseguire fino al tardo pomeriggo alla Casa del Jazz, in una maratona musicale che si concluderà con un grande concerto serale all’Aquila, di fronte alla Basilica di Collemaggio, a partire dalle 21.

Il Comune di L’Aquila, MiBACT e gli organizzatori coinvolti, I-Jazz, MIDJ Musicisti Italiani di Jazz e Casa Del Jazz in seguito alla decisione dell’annullamento della manifestazione, per problemi di sicurezza e logistica, hanno ascoltato la città dell’Aquila che si è subito fatta sentire con una forte e decisiva mobilitazione sui social e non solo, rivendicando il festival.

L’intera giornata di domenica 4 settembre sarà seguita dalla Rai Tv, dai canali Radio Rai e raccontata attraverso uno speciale di Rai Cultura.

#jazz4italy è l’hashtag ufficiale della giornata da non perdere di vista!

Qui il link al comunicato stampa ufficiale!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *