16022016bis

Residenza Italo Francese (2017/2)

SELEZIONE NAZIONALE PER UNA RESIDENZA DI ARTISTA NEL PERIODO DAL 20 AL 23 SETTEMBRE 2017 PRESSO LA CASA DEL JAZZ DI ROMA IN CONCOMITANZA CON LA RESIDENZA FRANCESE, REALIZZATA CON INSTITUT FRANÇAIS ITALIA-AMBASCIATA DI FRANCIA IN ITALIA E IL FESTIVAL UNA STRISCIA DI TERRA FECONDA 2017”, MIBACT E SIAE

 

 L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra MIDJ – Associazione Nazionale di Musicisti di Jazz, Casa del Jazz, Institut Français Italia – Ambasciata di Francia in Italia e Festival “Una Striscia di Terra Feconda”, per sostenere l’incontro tra culture diverse e produrre progetti originali da proporre sulla scena internazionale.

La residenza italiana realizzata con il contributo di MIDJ si svolgerà nella prestigiosa sede della Casa del Jazz di Roma ed è riservata ai Soci MIdJ regolarmente iscritti.

Le candidature per partecipare alla residenza d’artista, che dovranno pervenire improrogabilmente entro il 15 febbraio 2017, saranno esaminate da una Commissione presieduta da Maria Pia de Vito, che le selezionerà in base a parametri artistici e di produzione del candidato.

Per sostenere la residenza MIDJ mette a disposizione la somma di 1.500 euro.

Il candidato italiano prescelto collaborerà con il musicista francese selezionato per organizzare un gruppo inedito e sviluppare il progetto sotto la Direzione Artistica del festival “Una Striscia di Terra Feconda 2017”. Un concerto finale si terrà il 23 settembre 2017 presso la Casa del Jazz con la eventuale registrazione della esibizione live.

Il regolamento della presente selezione, nonché la scheda di partecipazione sarà disponibile sul sito di MIDJ www.musicisti-jazz.it

PERIODO E LUOGO DELLA RESIDENZA D’ARTISTA

La residenza si svolgerà a Roma presso la Casa del Jazz tra il 20 e il 23 settembre 2017.

I candidati non devono avere nel periodo impegni incompatibili con il periodo di residenza, né altre residenze in contemporanea.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La selezione è riservata a musicisti di nazionalità italiana, nonché comunitaria o extracomunitaria, purché residenti in Italia, regolarmente iscritti a MIDJ annualità 2017. Non è richiesto alcun titolo specifico, ma saranno valutati i titoli artistici e le composizioni originali.

Il candidato selezionato sottoscriverà un regolamento per accettazione e un impegno ad aderire alle finalità e alle condizioni della residenza d’artista.

I candidati dovranno presentare la seguente documentazione

  1. copia di documento di identità valido
  2. richiesta di partecipazione debitamente compilata in ogni sua parte (vedi scheda allegata)
  3. dettagliato curriculum vitae che evidenzi il percorso artistico, bibliografia e discografia con evidenza di almeno una produzione come leader con brani originali di propria composizione.
  4. registrazione (audio e/o video) della lunghezza massima di 10 minuti, per un massimo di due brani, di esecuzioni e/o composizioni a propria firma per gruppi piccoli o medi, corredati di partiture. La qualità della registrazione audio e video non sarà un parametro valutato dalla commissione.

La documentazione tutta in formato digitale dovrà essere inviata a: info@musicisti-jazz.it

Il materiale audio e/o video dovrà essere inviato tramite WETRANSFER allo stesso indirizzo

La documentazione inviata non verrà restituita.

DATA LIMITE PER L’INVIO DELLE CANDIDATURE

Le candidature dovranno pervenire improrogabilmente entro le ore 12 del 15 febbraio 2017 al seguente indirizzo mail: info@musicisti-jazz.it precisando nell’oggetto “Candidatura per la residenza di artista alla Casa del Jazz – Roma 2017”

Ogni richiesta di aiuto o chiarimenti potrà essere inoltrata allo stesso indirizzo mail. Le risposte alle FAQ saranno rese disponibili sul sito MIDJ.

SELEZIONE DELLE CANDIDATURE

Le candidature saranno vagliate da una Commissione presieduta da Maria Pia De Vito

Nella riunione di insediamento la Commissione stilerà i criteri di selezione delle candidature, che terranno conto in particolare dei parametri artistici e di produzione del candidato.

Le riunioni della Commissione saranno valide a maggioranza e le relative decisioni potranno essere prese a maggioranza. La Commissione valuterà le candidature sulla base delle specifiche competenze degli artisti e in coerenza con le finalità espresse dalla presente selezione. La Commissione si riserva la facoltà di non individuare alcun vincitore qualora le candidature risultassero non adeguate. I parametri di giudizio della Commissione sono insindacabili.

Gli esiti della selezione saranno pubblicati tempestivamente sul sito MIDJ e saranno comunicati direttamente al candidato selezionato tramite comunicazione email.

Per tutto quanto non previsto dal presente bando si applica la normativa vigente.

 

Scaricate qui la scheda di partecipazione

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *