16022016bis

I vincitori della residenza italo-francese

FESTIVAL ‘”UNA STRISCIA DI TERRA FECONDA”, XXI EDIZIONE
Direzione artistica Paolo Damiani e Armand Meignan

RESIDENZA 2018: MEDERIC COLLIGNON tromba, voce, con CAMILLA BATTAGLIA voce, ANDREA MOLINARI chitarra, ROSA BRUNELLO contrabbasso, PERLA COZZONE pianoforte, i 4 vincitori del CONCORSO nazionale, in collaborazione con l’Institut Français Italia, l’Ambasciata di Francia in Italia, MIDJ, SIAE.
Produzione originale

LA GIURIA, composta da Ada Montellanico, Paolo Damiani e Alessandro Galati, ha selezionato i vincitori del bando nazionale indetto da MIDJ, immaginando un gruppo originale e atipico, composto da musicisti in consonanza con l’universo poetico di Mederic Collignon , ai margini dei generi e dei linguaggi; del tutto in sintonia quindi con la ricerca espressa dal festival Una striscia di terra feconda, che ospiterà la Residenza tra il 19 e il 22 settembre.
I 5 artisti scriveranno tutti musica originale, il concerto sarà registrato per Radio3.
La giuria ringrazia i 38 partecipanti, tutti di livello assai elevato.