frecce

FLAUTO JAZZ

Finalmente Midj approda al Ministero dello Sviluppo Economico, per l’incontro con l’ufficio di Luigi Di Maio. Abbiamo attivato il tavolo di trattativa per il riconoscimento del musicista lavoratore e delle tutele previdenziali ad oggi lacunose e non conformi alla realtà attuale.

Viva Midj, viva tutti coloro che credono in un futuro migliore.

Share